l trend del momento lo trovi da Rookie

  /  Vans

Il marchio californiano per eccellenza che non ha bisogno di presentazioni. La Van Doren Rubber Company, meglio conosciuta come Vans, è una fabbrica di scarpe da skate statunitense fondata nel 1966 da Paul Van Doren, Gordon C. Lee, James Van Doren e Serge D’Elia. A partire dagli anni 2000 ha iniziato a produrre anche altri capi d’abbigliamento sempre nel campo dello skateboarding. La Van Doren Rubber Company esordisce con le Vans Authentic, una silhouette bassa con una spessa suola in gomma che ha resistito alla prova del tempo, che rimane ancora oggi uno dei modelli più venduti in assoluto, apprezzato per le mille colorazioni disponibili e un design sempre attuale. Proprio le Era sono le prime scarpe a testare la suola waffle vulcanizzata fresca di brevetto, un design rivoluzionario, antiscivolo e anti-abrasione, quindi perfetto per reggere alle sollecitazioni e agli urti continui che lo skate non ci fa mai mancare. La fine degli anni ’70 si conferma una miniera d’oro con l’ennesima gemma dei Van Doren: le Sk8-Hi sono il primo modello di Vans alte e fasciano in modo ottimale le caviglie contro gli impatti e le abrasioni, diventando in un lampo le sneaker più vendute tra gli skater grazie a un’estetica attuale e originale. La crescente popolarità di Vans ha spinto la società americana a investire anche nella creazione di un ricco abbigliamento da uomo, donna e bambino per accompagnare in modo adeguato le sue sneakers più importanti, creando quindi una serie di felpe, cappellini e t-shirt che riflettessero l’atmosfera spensierata della costa californiana. Vans ha collaborato con i principali attori dello scena street mondiale, con i pesi massimi della cultura pop e persino con brand di alta moda, dando vita a capsule collection ironiche e spensierate.

X